I contenuti presenti sul blog "GASTROPASTA" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o ridistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la ridistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright©2011 Gastropasta by KeG. All rights reserved

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Pagine

Contest Vinto

giovedì 17 maggio 2012

Conchiglie ripiene con speck e asparagi

Buone, buonissime e delicate...soprattutto se ad essere utilizzati sono prodotti eccellenti come quelli verrigni.
Potete riempire le vostre conchiglie agli asparagi con un leggero anticipo la qualità della pasta verrigni vi garantisce comunque uno strepitoso risultato. Potete acquistarla nel nostro nuovo negozio!!.
Per questa ricetta ho usato :
250 gr conchiglie verrigni
un fascetto di asparagi freschi
200 gr speck
250 gr di ricotta
150 gr di provola fresca affumicata
sale
pepe
formaggio grattuggiato e besciamella  per gratinare.



Si comincia con il pulire e lessare brevemente gli asparagi in acqua leggermente salata . Passiamoli al mixer. Intanto cuociamo la pasta molto al dente .Una volta freddi gli asparagi , uniamoli alla ricotta alla provola a pezzettini e allo speck sminuzzato.Aggiustare di sale e pepe se necessario,attenzione però che lo speck è gia molto saporito di suo, una manciatina di formaggio grattuggiato. Prepariamo la besciamella con:
80 gr di burro
80 gr farina
1 lt di latte
noce moscata e sale.
Mettiamone un po' sul fondo della pirofila,disponiamo le conchiglie ripiene e copriamole con un altro po' di besciamella,infine una generosa manciata di formaggio grattuggiato e mettiamo la pirofila in teglia a gratinare!



Eccole qui calde e filanti!



Con questa ricetta partecipo al contest :





11 commenti:

  1. Una ricetta meravigliosa! Perché non la fai partecipare a qualche contest? C'è quello del blog "Cucchiaio e Pentolone" sui piatti farciti, poi quello di "Fiordirosmarino" sulle verdure e quello di "Nella cucina di Laura" sugli asparagi. Pensaci! :)

    RispondiElimina
  2. stupende! ho un contest sulle ricette ripiene, guarda caso! ^_^

    RispondiElimina
  3. Ottimi,ma poi la pasta Verrigni.......

    RispondiElimina
  4. Dove c'è lo speck ci sono io....ARRIVOOOOOOOOOOOOO

    RispondiElimina
  5. wow............ ma che sacrosanta pazienza hai avuto XD

    RispondiElimina
  6. mamma che belle *______* le mangerei tutte quante :-D bravissima!!!! Buon fine settimana :-*

    RispondiElimina
  7. con la pasta al forno mi inviti a nozze...mmmmm, una vera bontà. Grazie per questa ricetta

    RispondiElimina
  8. eccomi a prendere queste conchiglie golose! grazie!

    RispondiElimina
  9. ciao!! grazie mille di essere tra i miei seguaci!! hih se vi va da oggi ho aperto un nuovo blog venite a trovarmi anche qui... http://blog.giallozafferano.it/farinatraledita/
    Grazie di aver partecipato alla mia sfida,vado subito ad aggiungere la vostra ricetta! un bacio, laura

    RispondiElimina